Esercizio del diritto di voto in Italia da parte di cittadini stranieri,appartenenti ad uno Stato dell’unione Europea, in occasione delle elezioni del Sindaco, del Consiglio Comunale

I cittadini di uno Stato appartenente all’Unione Europea hanno diritto di votare in occasione delle elezioni per il rinnovo degli organi del Comune (Sindaco, Consiglio Comunale).
Per potere esercitare il predetto diritto, i cittadini dell’Unione Europea residenti in Italia, maggiorenni e in possesso della capacità elettorale nello Stato d’origine devono presentare una domanda al Sindaco del Comune di residenza.
Alla domanda debitamente compilata e sottoscritta, dovrà essere allegata copia fotostatica di un documento d’identità del sottoscrittore, in corso di validità.
La richiesta, con l’allegato, dovrà essere presentata a mano all’ufficio elettorale del Comune in via Roma n. 9 San Romano in Garfagnana oppure inviata per posta raccomandata, non oltre il quinto giorno successivo alla data di affissione del manifesto di convocazione dei comizi (eventuali variazioni e notizie in merito saranno prontamente rese note sul sito web del Comune).
Il Comune informerà tempestivamente gli interessati sull’esito della domanda ed, in caso di accoglimento, invierà a tempo debito la tessera elettorale con l’indicazione del seggio ove potranno recarsi a votare.
L’iscrizione nelle liste elettorali aggiunte da diritto ai cittadini dell’unione di eleggibilità a Consigliere Comunale.
L’iscrizione ha carattere permanente e la cancellazione dalle liste avverrà a richiesta dell’interessato o d’ufficio, quando ricorra il caso.

Per ogni ulteriore informazione i cittadini dell’unione potranno rivolgersi all’Ufficio Elettorale del Comune.

DOMANDA-CITTADINI UE

Elezioni europee 2019 – Esercizio dell’opzione di voto in Italia per cittadini di altri stati qui residenti

Dal 23 al 26 maggio 2019 in tutti i paesi dell’Unione si terranno le elezioni per il rinnovo del Parlamento Europeo. I parlamentari da eleggere – complessivamente – saranno 705.

All’Italia spetta l’elezione di n° 76 rappresentanti. I cittadini di altri Stati dell’ Unione Europea residenti in Italia – se vogliono – possono fare richiesta di votare per l’elezione dei rappresentanti spettanti all’Italia, anziché di quelli del loro paese. L’accoglimento della richiesta comporta l’iscrizione in apposite Liste Elettorali Aggiunte ed il rilascio di una Tessera Elettorale personale da utilizzare per l’ammissione al seggio. E’ fatto divieto del doppio voto, quindi l’iscrizione nelle ns. Liste Aggiunte comporta la cancellazione dalle Liste del paese d’origine, ovvero la possibilità di partecipare esclusivamente all’elezione in Italia e non più nel proprio paese.

Possono presentare richiesta tutti i cittadini degli altri stati dell’Unione Europea (AUSTRIA – BELGIO – BULGARIA – CIPRO – CROAZIA – DANIMARCA – ESTONIA – FINLANDIA – FRANCIA – GERMANIA – GRECIA – IRLANDA – LETTONIA – LITUANIA – LUSSEMBURGO – MALTA – PAESI BASSI – POLONIA – PORTOGALLO – REPUBBLICA CECA – ROMANIA – SLOVACCHIA – SLOVENIA – SPAGNA – SVEZIA – UNGHERIA) che sono residenti nel nostro Comune ed in possesso dei diritti politici. I cittadini britannici – in ragione della Brexit – non parteciperanno al voto.

La richiesta dovrà essere presentata inderogabilmente entro il 25 febbraio 2019.

Come fare
Accogliendo l’invito del Ministero dell’ Interno (Circ Min 4 del 25/1/2019)  – ai cittadini comunitari residentiè inviato per posta all’indirizzo di residenza un invito,contenente le informazioni e la modulistica ministeriale  prevista per presentare domanda. Gli interessati infattidovranno presentare domanda su un modello predisposto dal Ministero dell’Interno. La lettera di invito è in quattro lingue (italiano, inglese, francese e tedesco). La modulistica è tradotta e distinata per i seguenti stati che hanno fatto pervenire al Ministero dell’Interno la relativa traduzione: Austria (AT), Belgio BE in tre versioni), Bulgaria (BG),Repubblica Ceca (CZ),Germania (DE), Danimarca (DK),Estonia (EE), Spagna (ES), Finalandia (FI), Francia (FR), Grecia (GR), Croazia (HR), Ungheria (HU), Irlanda (IE), Lituania (LT), Lussemburgo (LU), Lettonia (LV),  Malta (MT), Paesi Bassi (NL), Portogallo (PT), Romania (RO), Svezia (SE), Slovenia (SI) e Slovacchia (SK). Per gli stati in cui non è disponibile il modello nella ligua di cittadinanza, dovrà essere utilizzata la modulistica in italiano e inglese (IT-EN). Nella domanda, oltre alla volontà di votare esclusivamente in Italia ed ai dati personali ed elettorali, dovrà essere dichiarata l’assenza di un provvedimento giudiziario a carico, che comporti per lo Stato di origine la perdita dell’elettorato.
Tutti i documenti sono disponibili sul sito del Ministero dell’ Interno. In virtù di apposita applicazione è possibile compilare on.line il modello di domanda, da stampare e firmare in originale e che dovrà essere inoltrato al comune entro il 25 febbraio 2019.

La modulistica in formato pdf è acquisibile di seguito:

modello domanda

Una volta compilata la domanda dovrà essere inviata – entro il 25 febbraio 2019 – con le seguenti modalità:
  • per posta (raccomandata AR) a Comune di San Romano in Garfagnana;
  •  per pec a: comune.sanromanoingarfagnana@postacert.toscana.it
  • o consegnata direttamente all’Ufficio Protocollo all’indirizzo di Via Roma n. 9 – San Romano in Garfagnana durante l’orario di apertura al pubblico: lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle ore 12
    La richiesta deve essere presentata una sola volta e pertanto gli iscritti nelle Liste Aggiunte della precedente consultazione europea non devono presentare alcuna domanda.
Il servizio elettorale provvederà all’istruttoria necessaria per verificare l’assenza di cause ostative all’esercizio del diritto di voto, acquisendo le necessarie certificazioni presso il Casellario Giudiziario. Lo stesso servizio, comunicherà le modalità con le quali potrà essere ritirata la Tessera Elettorale personale da utilizzare per il voto, e sulla quale sarà indicato l’indirizzo del seggio ove occorrerà recarsi. In caso di non accoglimento ne verranno comunicate le ragioni. Gli elettori iscritti nelle liste aggiunte votano nel seggio nella cui circoscrizione territoriale risiedono. Per l’esercizio del voto, oltre alla Tessera Elettorale, è necessaria l’esibizione di documento di riconoscimento.

5° CONCORSO ” PRESEPI IN GROTTA ” PROMOSSO DA CORCHIA PARK – IL PRESEPE REALIZZATO DALLA SCUOLA PRIMARIA DI SAN ROMANO IN GARFAGNANA PREMIATO DALLA GIURIA TECNICA

 Il presepe DAL FIUME AL MARE realizzato con tanto entusiasmo dai bambini della scuola primaria di San Romano in Garfagnana, si è aggiudicato il premio della Giuria Tecnica al 5° concorso ” Presepi in Grotta ” promosso da Corchia Park ha cui partecipavano scuole provenienti da tutta la Provincia.

Complimenti ai bambini ed alle insegnanti per questo importante riconoscimento . BRAVISSIMI

PLESSO SCOLASTICO DI SAN ROMANO IN GARFAGNANA – OPEN DAY

Cari genitori,

siete invitati all’Open Day che si terrà venerdì 18 Gennaio 2019 presso il plesso scolastico sito nel Capoluogo in Via degli Studi n. 2 sede della scuola dell’infanzia e primaria .
Abbiamo pensato a una giornata speciale, aperta a tutti e tutte: non una visita guidata, ma una vera e propria immersione nella vita quotidiana sia della Scuola dell’infanzia sia della Scuola primaria.
A partire dalle ore 9.00 e fino alle ore 16.30 presso la scuola dell’infanzia, e dalle ore 10.30 alle ore 12.30 presso la scuola primaria , bambini e famiglie saranno accolti dagli insegnanti, dalle collaboratrici scolastiche e dagli studenti: registrate le presenze, la giornata scolastica si svolgerà regolarmente. Sarà una occasione per i genitori che, se lo desiderano, avranno la possibilità di trascorrere un po’ di tempo in sezione/classe con i bambini e le bambine, partecipare alle lezioni, alle attività e ai laboratori, e per i bambini che potranno seguire le attività nelle classi, partecipare ai laboratori (di musica, arte , inglese. …..), conoscere i propri futuri insegnanti e compagni. L’intero gruppo classe sarà coinvolto nell’accoglienza degli ospiti e coopererà per mettere a proprio agio adulti e bambini.

Vi aspettiamo.

        

1 2 3 16