Ringraziamento del Sindaco

Devo ringraziare assieme ai consiglieri dell’Amministrazione Comunale tutti coloro che hanno collaborato alla nostra Maratona per la Costituzione: i bambini e i ragazzi con le loro famiglie, bravissimi e concentrati.
Tutti i componenti della Filarmonica Giuseppe Verdi per il magnifico filmato corredato all’esecuzione del nostro Inno nazionale.
Grazie al loro lavoro impagabile inserito nel circuito nazionale organizzato da Legambiente dedicato ai Piccoli Comuni sotto lo slogan ‘voler bene all’Italia’ abbiamo fatto una ottima figura.
Diego e Giulia dalla Fortezza delle Verrucole che sono ripartiti offrendo ai turisti opportunità di visita del monumento e di conoscenza del nostro territorio. Anche loro hanno prodotto un bellissimo filmato dedicato a ‘voler bene all’Italia’ molto toccante.
Un grazie particolare va a chi ha contribuito alla riuscita dell’iniziativa con il consueto impegno:
Stefania, Pamela ed Elisa.
Riccardo Pieroni
Roberto Rocchiccioli e Biagioni Maria Tina

Buon 2 Giugno a tutti !

                                                                On. Raffaella Mariani

Reddito di Emergenza: domande fino al 30 giugno 2020

Fino a martedì 30 giugno è possibile presentare domanda per il Reddito di Emergenza, la misura di sostegno straordinaria introdotta dal decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 per supportare le famiglie in difficoltà economica a causa dell’emergenza COVID-19.

Le domande potranno essere presentate esclusivamente online sul sito dell’INPS, autenticandosi tramite PIN, SPID, Carta Nazionale dei Servizi o Carta di Identità Elettronica.
Per fare ciò, ci si potrà avvalere del supporto offerto dagli istituti di patronato.
Completate le procedure di autenticazione, ciascun utente potrà consultare i manuali che forniscono le indicazioni per la corretta compilazione della richiesta.

Requisiti

Il Reddito di Emergenza è riconosciuto ai nuclei familiari che rispettano i requisiti di residenza, economici, patrimoniali e reddituali indicati all’articolo 82 del decreto.
Nello specifico, le famiglie devono avere:

  1. Residenza in Italia al momento della domanda, verificata con riferimento al solo componente richiedente il beneficio.
  2. Un valore del reddito familiare, nel mese di aprile 2020, inferiore ad una soglia pari all’ammontare del sostegno.
  3. Un valore del patrimonio mobiliare familiare con riferimento all’anno 2019 (verificato al 31 dicembre 2019) inferiore a una soglia di 10000 euro, accresciuta di 5000 euro per ogni componente successivo al primo e fino ad un massimo di 20000 euro. Il massimale è incrementato di 5000 euro in caso di presenza nel nucleo familiare di un componente in condizione di disabilità grave o di non autosufficienza come definite ai fini dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE), di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 5 dicembre 2013, n. 159.
  4. Un valore dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE), attestato dalla Dichiarazione Sostitutiva Unica valida al momento di presentazione della domanda, inferiore a 15000 euro.

Ai fini dell’accesso e della determinazione dell’ammontare del Reddito di Emergenza:

I requisiti di cui ai punti 1), 2) e 3) devono essere autocertificati nel modulo di presentazione della domanda e saranno oggetto di verifiche ai sensi dell’articolo 71 del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445. La non veridicità del contenuto delle dichiarazioni comporta la revoca dal beneficio, ferme restando la restituzione di quanto indebitamente percepito e le sanzioni previste dalla legislazione vigente.
Il requisito di cui al punto 4), invece, viene verificato dall’INPS nella Dichiarazione Sostitutiva Unica valida al momento della presentazione della domanda.
In particolare, per la verifica della sussistenza del requisito di cui al punto 2), il valore del reddito familiare del mese di aprile 2020, da non superare per avere diritto al beneficio, è determinato dal prodotto di 400 euro per il valore della scala di equivalenza, pari ad 1 per il primo componente del nucleo familiare ed incrementato di 0,4 per ogni ulteriore componente di età maggiore di 18 anni e di 0,2, per ogni ulteriore componente minorenne, fino ad un massimo di 2 (o fino ad un massimo di 2,1 nel caso in cui nel nucleo familiare siano presenti componenti in condizioni di disabilità grave o non autosufficienza come definite ai fini ISEE).

Di seguito alcuni esempi di calcolo del valore massimo di reddito familiare compatibile con il Reddito di Emergenza:

Composizione nucleo Scala di equivalenza Soglia del reddito familiare ad aprile 2020
1 adulto 1 400 euro
2 adulti 1.4 560 euro
2 adulti e 1 minorenne 1.6 640 euro
2 adulti e 2 minorenni 1.8 720 euro
3 adulti e 2 minorenni 2 800 euro
3 adulti (di cui 1 disabile grave) e 3 minorenni 2.1 840 euro

Per maggiori informazioni e conoscere tutti i dettagli, visitare il sito dell’INPS.

BANDO CONTRIBUTO PER DIRITTO ALLO STUDIO A.S. 2020-2021 PROVINCIA DI LUCCA PER FAMIGLIE CON FIGLI ISCRITTI ALLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO E CON REDDITO ISEE COMPRESO TRA 15.748,79 EURO E 25.000,00 EURO

C’è tempo fino al prossimo 19 Giugno per chiedere i contributi, messi a disposizione dalla Provincia grazie alla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, destinati alle famiglie con reddito Isee compreso tra 15.748,79 e 25.000 euro, per sostenere le spese di acquisto di materiale scolastico (libri e materiale didattico vario) degli alunni iscritti ad una scuola secondaria di primo e secondo grado o iscritti ad un percorso di Istruzione e Formazione Professionale – IeFP – presso una scuola secondaria di secondo grado o un’agenzia formativa accreditata, nel prossimo anno scolastico 2020/2021.
Per supportare le necessità di questi nuclei familiari e garantire comunque il diritto allo studio dei ragazzi in età scolare, i due enti hanno suddiviso il contributo in due parti. La prima, di 30mila euro, sarà destinata alle scuole superiori di primo e secondo grado per il progetto Banca del Libro che prevede il comodato gratuito dei testi scolastici anche per accrescere il numero dei fruitori ed incrementare così i libri destinati a ciascuno degli studenti beneficiari.
La seconda (70mila euro), ossia quella relativa al bando pubblico, sarà a sostegno delle famiglie con reddito Isee compreso tra 15.748,79 e 25.000 euro per sostenere le spese di acquisto di materiale scolastico (libri e materiale didattico vario) degli alunni iscritti ad una scuola secondaria di primo e secondo grado o iscritti ad un percorso di Istruzione e Formazione Professionale – IeFP – presso una scuola secondaria di secondo grado o una agenzia formativa accreditata.

Gli interessati possono scaricare la domanda dalla home page del sito della Provincia di Lucca e nella sezione avvisi bandi e gare al seguente link: https://www.provincia.lucca.it/atti-e-documenti/avvisi-bandi-e-gare/procedure-corso-di-svolgimento-della-provincia-di-lucca dove sono consultabili anche tutte le modalità di presentazione. Il termine ultimo è fissato alle ore 12 del 19 Giugno 2020. Le domande possono essere presentate, tramite posta cartacea (fa fede il timbro postale), oppure via posta certificata all’indirizzo provincia.lucca@postacert.toscana.it .

La graduatoria degli ammessi al bando e in possesso dei requisiti richiesti sarà approvata entro il 30 luglio 2020. Per il progetto Banca del Libro, ad agosto sarà effettuata la selezione delle scuole per la successiva erogazione del contributo agli istituti scolastici.

Da sottolineare che, in analogia al bando provinciale, le famiglie con fascia di reddito ISEE compresa tra 0 euro e 15.748,78 euro possono fare domanda per il beneficio economico denominato “Pacchetto Scuola anno scolastico 2020/2021” entro il 19 giugno 2020 al proprio Comune di residenza dov’è reperibile anche la modulistica.
Per ulteriori informazioni (solo per il bando provinciale) gli interessati possono rivolgersi all’Ufficio Servizi generali, politiche educative e rete scolastica della Provincia: e-mail istruzione@provincia.lucca.it

BANDO                                 DOMANDA

 

PACCHETTO SCUOLA A.S. 2020-2021 RIVOLTO A FAMIGLIE CON STUDENTI ISCRITTI ALLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO CON REDDITO ISEE COMPRESO TRA 0 EURO E 15.748,78 EURO – SCADENZA DOMANDE: 19/06/2020 ORE 12:00

Con Determinazione n.  96  del  07/05/2020, sono stati approvati il Bando e la modulistica relativi al Pacchetto Scuola A.S. 2020-2021, per la richiesta di un contributo economico a cui hanno diritto di accedere gli studenti iscritti alle Scuole Secondarie di Primo e Secondo Grado, nonché ai corsi IeFP    per il nuovo anno scolastico e con reddito ISEE COMPRESO TRA 0 EURO E 15.748,78= EURO. 

Le domande, debitamente compilate e sottoscritte,  dovranno essere inviate, unitamente alla copia di un documento di identità, codice fiscale e della Dichiarazione ISEE Anno 2020 ( anche realizzando una fotografia chiara e leggibile di tutta la documentazione),   al seguente indirizzo: demografici@comune.san-romano-in-garfagnana.lu.it
pec: comune.sanromanoingarfagnana@postacert.toscana.it,

indicando nell’oggetto “DOMANDA PACCHETTO SCUOLA A.S. 2020-2021”.  In caso di impossibilità, la domanda potrà essere consegnata direttamente all’Ufficio Scuola previo appuntamento telefonico al n. 0583/613181 . Per informazioni : CRUDELI STEFANIA

BANDO                        DOMANDA                           DOMANDA EDITABILE

CALENDARIO RISCOSSIONE PENSIONI UFFICIO POSTALE DI SAN ROMANO IN GARFAGNANA – MESE DI MAGGIO 2020

Prosegue l’impegno di Poste Italiane nell’assicurare l’erogazione dei propri servizi nel rispetto delle disposizioni normative in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.
Come già avvenuto lo scorso mese, l’erogazione dei ratei pensionistici relativi al mese di MAGGIO 2020, sarà anticipata .

LUNEDI’ 27 APRILE 2020
apertura sportello dalle ore 8.20 alle ore 13.35  –
pagamento ratei pensioni  per i cognomi con lettera iniziale dalla A alla K

MERCOLEDI’ 29 APRILE 2020
apertura sportello dalle ore 8.20 alle ore 13.35  –
pagamento ratei pensioni  per i cognomi con lettera iniziale dalla L alla Z

1 2 3 28