Referendum consultivo di domenica 29 e lunedì 30 Ottobre 2017 – Servizio di trasporto per i seggi

SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO PER IL RAGGIUNGIMENTO del SEGGIO ELETTORALE

                                                                     I l   S i n d a c o

rende noto

che, in occasione delle prossime consultazioni elettorali, verrà organizzato un servizio di trasporto appositamente destinato a coloro che hanno difficoltà a raggiungere il seggio elettorale di appartenenza.

Quanti siano interessati ad utilizzare il servizio di trasporto organizzato dal Comune, sono pregati di contattare telefonicamente la Resp. dell’Ufficio Elettorale Comunale Crudeli Stefania al n. 0583613181 – 3498858724 entro Sabato 28 OTTOBRE 2017.  Sulla base delle richieste pervenute, si provvederà ad organizzare il servizio.

 

REFERENDUM CONSULTIVO DEL 29 – 30 OTTOBRE 2017 – ORARIO DI APERTURA UFFICIO ELETTORALE

tessera-elettoraleIn occasione del Referendum Consultivo del 29 – 30 Ottobre 2017 l’Ufficio Elettorale Comunale resterà aperto al pubblico per il rilascio delle tessere elettorali non consegnate ed i duplicati delle stesse in caso di deterioramento, smarrimento o furto dell’originale nei seguenti giorni :

  • VENERDI’ 27 OTTOBRE 2017
  • dalle ore 9.00 alle ore 18.00
  • SABATO 28 OTTOBRE 2017
  • dalle ore 9.00 alle ore 18.00
  • DOMENICA 29 OTTOBRE 2017
  • dalle ore 8.00 alle ore 22.00
  • LUNEDI’ 30 OTTOBRE 2017
  • dalle ore 8.00 alle ore 15.00

    Si ricorda che :

    1) In caso di deterioramento o smarrimento il duplicato della tessera elettorale sarà rilasciato dall’Ufficio Elettorale Comunale previa apposita dichiarazione dell’interessato su moduli predisposti da tale ufficio (e eventuale restituzione della tessera danneggiata)
    2) In caso di furto, prima di inoltrare domanda di duplicato, occorre presentare denuncia ai competenti uffici di Pubblica Sicurezza da allegare alla richiesta da inoltrare all’Ufficio Elettorale.
    I moduli per le richieste di duplicato sono giacenti presso l’Ufficio Elettorale

Referendum consultivo del 29 – 30 Ottobre 2017 – VOTO A DOMICILIO per gli elettori affetti da gravi infermità

Visto l’art. 1 del D.L. 3 gennaio 2006, n. 1, convertito con modificazioni dalla legge 27 gennaio 2006, n. 22, e ulteriormente modificato dalla legge 7 maggio 2009, n. 46, si i n f o r m a che gli elettori affetti da gravissime infermità, tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile, anche con l’ausilio del servizio di trasporto pubblico organizzato per portatori di handicap di cui all’art. 29 della legge 5 febbraio 1992, n. 104, e gli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano, sono ammessi al voto nelle predette dimore.
Per poter fruire di detta opportunità, è necessario far pervenire, al Sindaco del Comune nelle cui liste l’elettore risulta iscritto, nel periodo intercorrente tra il 19 Settembre 2017 e il 9 Ottobre 2017:

a) una dichiarazione, in carta libera, attestante la volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimorano e recante l’indicazione dell’indirizzo completo di questa, allegandovi copia della tessera elettorale;

b) un certificato rilasciato dal funzionario medico designato dall’ASL in data non anteriore al 19 Settembre 2017 che attesti l’esistenza delle condizioni di infermità di cui in premessa con prognosi di almeno sessanta giorni decorrenti dalla data di rilascio del certificato, ovvero delle condizioni della dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali.
Ove sulla tessera elettorale dell’elettore non sia già inserita l’annotazione del diritto al voto assistito il certificato deve attestare l’eventuale necessità di un accompagnatore per l’esercizio del voto.
L’Ufficio elettorale comunale è a disposizione per fornire tutti i chiarimenti in merito (tel. 0583613181 – email: demografici@comune.san-romano-in-garfagnana.lu.it).

 

Referendum Consultivo del 29-30 Ottobre 2017 – Diritto di voto dei cittadini dell’Unione Europea, Extra Unione Europea e degli apolidi

In occasione delle prossime elezioni per il REFERENDUM POPOLARE REGIONALE CONSULTIVO sulla proposta di legge di iniziativa Popolare “Istituzione del Comune di Appennino in Garfagnanaprevisto per i giorni 29 e 30 Ottobre 2017, potranno esprimere il diritto di voto, sia i cittadini degli altri Paesi dell’ Unione Europea, che i cittadini stranieri e gli apolidi, legalmente residenti,inoltrando apposita domanda al Sindaco del Comune di San Romano in Garfagnana.

Scadenza domanda : 19 SETTEMBRE 2017

La domanda dovrà essere presentata agli uffici comunali o spedita mediante raccomandata .

Si invita alla consultazione dei documenti allegati :

AVVISO PUBBLICODOMANDA CITTADINI EXTRA COMUNITARI DOMANDA CITTADINI COMUNITARIDOMANDA IN LINGUA INGLESE

 

1 2 3 4 7