Bonus Idrico Integrativo, proroga domande fino al 31 dicembre 2020

Prorogato al 31 dicembre 2020 per la presentazione delle domande di Bonus Sociale Idrico Integrativo.

Inizialmente con scadenza al 30 giugno, poi posticipata al 30 settembre e di nuovo al 30 ottobre, quella al 31 dicembre è la terza proroga richiesta dal Gestore all’Autorità regionale. Il Consiglio di Amministrazione di GAIA ha infatti ritenuto doveroso, come atto di responsabilità, alla luce dell’emergenza Covid-19, chiedere ulteriore tempo per la consegna della modulistica da parte degli utenti per la richiesta di questa importante misura di sostegno dei pagamenti, trascinando –
sempre fino al 31 dicembre- i Bonus Integrativi finora attivi in bolletta.

Il Bonus Sociale idrico Integrativo è una delle agevolazioni assegnate in base al reddito riservata agli utenti domestico residenti. Hanno diritto a concorrere al Bonus Sociale Idrico Integrativo le Utenze con reddito ISEE pari o inferiore a € 16.000,00, in alternativa utenze con un nucleo familiare composto da almeno 4 figli a carico e indicatore ISEE non superiore a 20.000 €. La domanda per il Bonus integrativo va presentata a GAIA S.p.A. ed è scaricabile dal sito web istituzionale www.gaia-spa.it.