ORECCHIELLA: 30° MOSTRA MICOLOGICA

Il reparto carabinieri biodiversità di Lucca organizza,in collaborazione con il Parco Nazionale Appennino Tosco Emiliano e con la progettazione e la direzione del gruppo micologico Puccinelli,  la 30° mostra micologica. L’evento si svolgerà presso il centro visitatori della riserva naturale statale Orecchiella, dal 7 al 15 settembre 2019, tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:00.

Inoltre, è previsto un incontro aperto al pubblico, tenuto da Ettore Benedetti, dal titolo “Le regole sulla raccolta dei funghi” che si terrà domenica 15 settembre alle 11:00, sempre presso il centro visitatori.

Orecchiella- Sabato 24 agosto tutti con il naso all’insù!

Sabato 24 agosto, il Reparto Carabinieri Biodiversità di Lucca, in collaborazione con l’Unione Astrofili Lucchesi, ha organizzato una serata di osservazione del cielo. A partire dalle 20.30, presso l’anfiteatro del centro Gaia, all’interno della Riserva Naturale dell’Orecchiella, si potranno osservare diversi oggetti celesti (tra cui Marte, Saturno e Giove) e ammirare le stelle cadenti completamente immersi nella natura, lontani da luci artificiali.

12 Agosto 2019- 75 anni fa l’eccidio di Sant’Anna di Stazzema.

Il 12 agosto 1944 i reparti delle SS compirono uno degli eccidi più efferati della seconda guerra mondiale: 560 le vittime che sono state ricordate due giorni fa a Sant’Anna di Stazzema. Una giornata dall’ampio respiro internazionale, sancito dal gemellaggio con il comune tedesco di Moers e dalla presenza del sindaco della città greca di Distomo, anch’essa teatro di una strage nazista che costò la vita a più di 200 civili.
Inoltre, in occasione della commemorazione è stato srotolato “il tappeto del mondo”, un progetto nato in collaborazione con l’associazione “i colori della pace” e realizzato con manufatti provenienti da tutta Italia e da altri 112 paesi, espressione del lavoro di uomini e donne di tutto il mondo capaci di collaborare per un progetto di pace e solidarietà.

Di seguito alcune foto dell’evento.

Read more

Progetto NATI PER LEGGERE – La Biblioteca Don Polimio Bacci partecipa all'iniziativa

Amare la lettura attraverso un gesto d’amore: un adulto che legge una storia.

Ogni bambino ha diritto ad essere protetto non solo dalla malattia e dalla violenza ma anche dalla mancanza di adeguate occasioni di sviluppo affettivo e cognitivo. Questo è il cuore di Nati per Leggere. Dal 1999, il progetto ha l’obiettivo di promuovere la lettura ad alta voce ai bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 6 anni. Recenti ricerche scientifiche dimostrano come il leggere ad alta voce, con una certa continuità, ai bambini in età prescolare abbia una positiva influenza sia dal punto di vista relazionale (è una opportunità di relazione tra bambino e genitori), che cognitivo (si sviluppano meglio e più precocemente la comprensione del linguaggio e la capacità di lettura). Inoltre si consolida nel bambino l’abitudine a leggere che si protrae nelle età successive grazie all’approccio precoce legato alla relazione.

Nati per Leggere è promosso dall’alleanza tra bibliotecari e pediatri attraverso le seguenti associazioni: l’Associazione Culturale Pediatri – ACP che riunisce tremila pediatri italiani con fini esclusivamente culturali, l’Associazione Italiana Biblioteche – AIB che associa oltre quattromila tra bibliotecari, biblioteche, centri di documentazione, servizi di informazione operanti nei diversi ambiti della professione e il Centro per la Salute del Bambino – ONLUS – CSB, che ha come fini statutari attività di formazione, ricerca e solidarietà per l’infanzia.

 La Presentazione del Progetto avverrà Sabato 22 Novembre 2014 alle ore 9.30 c/o Provincia di Lucca Sala di Rappresentanza.

invito


Riunione Centro Commerciale Naturale San Romano.

images[8]Centro Commerciale Naturale (CCN) è un’area urbana con una propria vocazione commerciale (già effettiva, da valorizzare oppure persa, latente o da creare) dove più esercizi commerciali concorrono a determinare un’offerta integrata basata su un mix merceologico in grado di attrarre consumatori, cittadini o turisti.
l’intento delle attività coinvolte nel progetto è quello di sviluppare una comunicazione ed una promozione ”propria” dei servizi presenti sul territorio.
La strategia dei Centri Commerciali Naturali ha avuto un notevole sviluppo in tutta la Toscana, consentendo così alle reti di esercizi di vicinato di guadagnare una propria identità e visibilità nei confronti di un mercato sempre più esigente e concorrenziale e di attivare sinergie con altri settori ed interlocutori come l’Amministrazione locale e gli altri enti pubblici ed associazioni del territorio.
Il 19 dicembre 2006 si è costituita l’Associazione del Centro Commerciale Naturale San Romano in Garfagnana, in seguito ad un percorso di concertazione che ha visto la partecipazione di alcune imprese presenti nell’area urbana definita Centro Commerciale Naturale San Romano (CCN San Romano). L’Associazione si è regolarmente costituita e l’obbiettivo è quello di aumentare il numero dei soci. A tal fine è convocata una riunione presso la sede comunale, il giorno
                                                                     

                                                            19 NOVEMBRE 2014 alle ore 21.00

Alla presenza del Sindaco, dei Consiglieri Masini Laura, Marovelli Fabio e il Presidente dell’Associazione CCN San Romano Sig. Satti Moreno.

1 2 3 16