Donazione di organi e tessuti. Attivo il servizio presso il Comune di San Romano in Garfagnana

una scleta in comuneUna scelta in comune

Esprimi la tua volontà sulla donazione di organi e tessuti

Se maggiorenni, possiamo dichiarare e registrare la nostra volontà (consenso o di­niego) sulla donazione di organi e tessuti, firmando un semplice modulo in Comune, al momento del rilascio o del rinnovo della carta di identità.

Al momento della richiesta o del rinnovo della carta di identità, l’operatore dell’anagrafe chiederà al cittadino se desidera dichiarare la propria volontà sulla donazione di organi e tessuti. Nel caso in cui il cittadino decida di esprimere la propria volontà – sia essa positiva o negativa – questa confluirà direttamente nel Sistema Informativo Trapianti, il database del Ministero della salute, consultabile 24 ore su 24, che raccoglie tutte le espressioni di volontà sulla donazione di organi e tessuti.
Il dato acquisito non viene indicato sul documento di identificazione.
Sarà possibile modificare in qualsiasi momento la scelta indicata, comunicandolo alla propria Asl. Fa fede l’ultima dichiarazione resa.

Questa nuova opportunità di registrazione della volontà, prevista dalla legislazione nazionale di riferimento, si affianca alle altre tuttora vigenti ed è sostenuta dal progetto regionale “Una scelta in Comune” realizzato da Regione Toscana in col­laborazione con Anci Toscana, Federsanità Anci, Centro Nazionale Trapianti e AIDO.
Il progetto “Una scelta in comune” è già attivo nel Comune di San Romano in Garfagnana

Riferimenti normativi
Legge di conversione 25/2010 “Milleproroghe”, Legge di conversione 98/2013 “Decreto del Fare”
Per informazioni
Rivolgiti all’Ufficio Servizi Demografici del Comune – Via Roma n. 9 – Tel. 0583613181

mail : demografici@comune.san-romano-in-garfagnana.lu.it
Ministero della salute ►►

Scarica la locandina e la brochure

Consulta Dove e come esprimere la volontà alla donazione di organi e tessuti