FERRARA 19 SETTEMBRE 2019- SALONE INTERNAZIONALE DEL RESTAURO DEI MUSEI E DELLE IMPRESE CULTURALI

Nei giorni scorsi, si è tenuto a Ferrara nell’ambito del Salone Internazionale del restauro, dei musei e delle imprese culturali,  un importante confronto tra i Comuni partecipanti al grande progetto “Ducato Estense”, durante il quale è stata promossa una verifica in merito ai progetti finanziati dalla delibera CIPE del maggio 2016,  tra i quali  risultano compresi i 5 Comuni della Garfagnana:

  • San Romano con la Fortezza delle Verrucole
  • Castelnuovo con la Rocca Ariostesca
  • Fosciandora
  • Molazzana con le Mura di Cascio e di Sassi
  • Gallicano con la Rocca di Trassilico

Nell’ambito del progetto di comunicazione “dal Web Gis al portale Tourer.it “ cui i Segretariati regionali  del Ministero dei Beni culturali dell’Emilia Romagna e della Toscana stanno lavorando, le Fortificazioni della Garfagnana emergono come testimonianza della presenza Estense in Toscana e simboleggiano, attraverso l’architettura rinascimentale dei presìdi di difesa del Ducato, importanti punti di riferimento storico-culturali, nonché un interessante veicolo di promozione del paesaggio che li circonda.

“È nostra intenzione collaborare con  tutti i Comuni compresi dal progetto Ducato Estense per far progredire collegamenti, itinerari, manifestazioni ed eventi legati alla presenza  in Garfagnana”- Afferma Raffaella Mariani, Sindaco di San Romano Garfagnana-  “Siamo orgogliosi del lavoro fatto  e della notorietà che alcuni monumenti, tra i quali la Fortezza delle Verrucole recuperata, hanno già riscontrato negli itinerari di molti turisti. Un’ analisi presentata durante il convegno da parte dell’università di Bologna ha collocato il nostro monumento tra i 10 siti più cliccati su TripAdvisor, uno dei principali siti di orientamento turistico nazionale e non solo.Ne deriverà un bene per la tutta Garfagnana , per le sue imprese turistiche, agro alimentari e per le sue Istituzioni”.