GIOVANI Sì – CONTRIBUTO AFFITTO

La Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, favorisce il raggiungimento dell’autonomia abitativa dei giovani tra i 18 e i 34 anni, residenti in Toscana da almeno due anni nel nucleo familiare d’origine e non ancora titolari di un contratto di locazione.
Il bando per il contributo all’affitto sostiene i giovani toscani ad uscire dal proprio nucleo famliare, mediante un contributo triennale per il pagamento del canone di locazione, erogato in quote semestrali anticipate.
L’importo del contributo varia da un minimo annuale di 1.800 euro (150 euro al mese) fino ad un massimo di 4.200 euro (350 euro al mese), in base ai requisiti previsti dal bando.
Possono partecipare persone singole, coppie (sposate o conviventi), o due o più giovani che hanno deciso di convivere.

SCADENZA DOMANDE 18/12/2019

BANDO

MODULO DI DOMANDA

Allegati (Decreto n.17219 del 15-10-2019)

Per maggiori informazioni clicca qui