Covid 19- Comunicazione del Sindaco

Carissimi concittadini,

L’Azienda Sanitaria ci ha comunicato la presenza di ulteriori 3 casi risultati positivi da Covid-19 tra i residenti del nostro Comune.

Persone le cui condizione di salute sono buone che correttamente già si trovavano in isolamento volontario e quindi trascorrono il decorso della malattia presso l’ abitazione di residenza.

Auguriamo alle persone contagiate di rimettersi al più presto e siamo a disposizione per ogni necessità possa manifestarsi.

Raccomandiamo nuovamente il rispetto di comportamenti aderenti alle regole regionali e nazionali nelle relazioni intra ed extra familiari e accortezza nell’utilizzo dei tre principali accorgimenti:

-distanziamento fisico

-utilizzo della mascherina anche all’esterno

– igiene delle mani

Riproponiamo di seguito le misure indicate dal Governo con il DPCM del 13 Ottobre 2020: 20201013_Principali disposizioni del DPCM 13 ottobre

 

 

                                                                                                                            Il Sindaco 

                                                                                                             Raffaella Mariani 

Covid-19 – Comunicazione del Sindaco.

11 Ottobre 2020

Carissimi concittadini,

abbiamo ricevuto da parte dell’Azienda Sanitaria la comunicazione di 3 nuovi casi risultati positivi da Covid-19 tra i residenti del nostro Comune.

Si tratta dei componenti di un unico nucleo familiare ed abbiamo verificato che al momento le loro condizioni di salute sono buone e permettono la permanenza nella abitazione di residenza.

Nella speranza che la situazione si risolva attraverso cure a domicilio, auguriamo alle persone contagiate di rimettersi al più presto e ci mettiamo a disposizione per ogni necessità la famiglia possa manifestare.

Le Amministrazioni Comunali in questa fase di preoccupante ripresa dei contagi, associata al delicato cambio di stagione, devono continuare a richiedere il rispetto delle regole e delle procedure previste dal Governo nazionale e dalla Regione Toscana onde evitare ulteriori  severe restrizioni.

Tutti i cittadini devono avere molto chiaro il rischio per la loro salute, per quella dei loro familiari  e delle persone che incontrano anche occasionalmente.

Responsabilità e prudenza nelle relazioni intra ed extra familiari e accortezza nell’utilizzo dei tre principali accorgimenti:

-distanziamento fisico

-utilizzo della mascherina anche all’esterno

– igiene delle mani

adottarli aiuterà tutti noi  a difenderci dalla pericolosa nuova diffusione della pandemia.

A nome di tutta la comunità  di San Romano un ringraziamento  a tutti coloro che in questi mesi hanno permesso la ripresa delle normali condizioni di vita e lavoro che coscienziosamente si stanno adoperando in molti campi.

Aiutiamoli con i nostri comportamenti corretti.

Il Sindaco

                                                                                                                                      Raffaella Mariani 

Ricevimento uffici comunali per appuntamento

 

AVVISO AI CITTADINI:
Coronavirus: disposizioni per il ricevimento del pubblico presso gli Uffici comunali

L’Amministrazione Comunale di San Romano in Garfagnana, per questo periodo di emergenza sanitaria, ha disposto una diversa modalità di accesso agli uffici comunali al fine della prevenzione e contenimento della diffusione del COVID-19 a tutela della salute della cittadinanza e dei dipendenti.

Il ricevimento del pubblico sarà garantito negli orari di apertura dal lunedì al venerdì,  con le seguenti modalità:

telefonicamente al n. 0583/613181

via mail ai seguenti indirizzi :

  • set. servizi alla persona ivi compreso servizi demografici : demografici@comune.san-romano-in-garfagnana.lu.it
  • segreteria : segreteria@comune.san-romano-in-garfagnana.lu.it
  • tributi/ragioneria : ragioneria@comune.san-romano-in-garfagnana.lu.it
  • ufficio tecnico : tecnico@comune.san-romano-in-garfagnana.lu.it

COLLOQUIO CON L’INCARICATO COMUNALE

  • Il colloquio con l’incaricato comunale avverrà nei soli casi in cui la questione non sia trattabile telefonicamente o via mail  , previo appuntamento  al n. 0583/6123181 e conferma telefonica.
  • Il ricevimento avverrà nel locale concordato con l’operatore e con le modalità previste dai decreti ministeriali (accesso contingentato e distanza di almeno un metro tra i presenti).

 

1 2 3 4 5 257