RICHIESTA BONUS SOCIALE IDRICO 2018

Si informa che con delibera 5 aprile 2018 2272018IDR l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente ha definito le modalità applicative del bonus sociale idrico per gli utenti domestici economicamente disagiati.  Il bonus consiste in uno sconto sulla tariffa relativa al servizio di acquedotto per gli utenti domestici residenti in condizione di disagio economico. In particolare, il bonus idrico garantisce la fornitura di 18,25 metri cubi di acqua su base annua (pari a 50 litri/abitante giorno) per ogni componente della famiglia anagrafica.

Anche il bonus idrico, come quello elettrico e gas, è gestito tramite la piattaforma SGATE, pertanto, a partire dal 1 luglio 2018, gli utenti in possesso dei requisiti previsti e che hanno ricevuto la comunicazione di ammissione al bonus elettrico potranno recarsi presso il Comune per effettuare la richiesta completando le informazioni già fornite con il nome del Gestore che distribuisce l’acqua e il numero utente riportato nella bolletta.  Se la fornitura è condominiale è sufficiente l’indicazione del Gestore che serve la zona.