Rilascio tesserini venatori stagione 2023-24

Dettagli della notizia

Si comunica che a partire da lunedì 7 agosto sarà possibile ritirare i TESSERINI VENATORI per la stagione di caccia 2023-2024.

Data:

03 Agosto 2023

Tempo di lettura:

I cittadini interessati potranno recarsi all’ufficio Protocollo del Comune di San Romano in Garfagnana nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8:30 alle 13:30, presentando i seguenti documenti:

  • tesserino venatorio della stagione precedente, oppure ricevuta di avvenuta restituzione. Se il cacciatore ha smarrito il tesserino dell’anno precedente deve presentare denuncia di smarrimento in originale o copia conforme;
  • licenza di caccia valida. Per licenza di caccia valida deve intendersi il libretto di porto di fucile per uso di caccia con i versamenti annuali (regionale e statale) di rinnovo del medesimo in corso di validità.
  • Allegato giallo alla licenza di caccia.
  • Si ricorda che entro il 31/08/2023 dovrà essere riconsegnato il tesserino venatorio della stagione 2022/2023

Specifiche per l’utilizzo del Tesserino Venatorio Digitale per la Stagione 2023/2024

Il tesserino digitale rappresenta una grande innovazione per la gestione e per la conoscenza da parte della Regione, dell’entità dei prelievi su ciascuna specie. Per questa stagione venatoria il suo utilizzo in alcuni casi diventa obbligatorio.

La App TosCaccia (scaricabile gratuitamente dagli store per dispositivi Android, iOS e Harmony) se utilizzata, sostituisce il Tesserino Venatorio Regionale cartaceo, per la annotazione delle giornate di caccia, delle aree utilizzate, dei capi abbattuti nonché per le procedure di registrazione della mobilità venatoria. L’utilizzo della App, come il tesserino regionale cartaceo, ha validità su tutto il territorio nazionale.

L’utilizzo di TosCaccia non è comunque obbligatorio, tranne che in alcuni casi sotto riportati per la stagione venatoria 2023/24.

In relazione a quanto indicato relativamente all’utilizzo della App TosCaccia nel Calendario Venatorio regionale 2023/2024, e alla procedure per il rilascio/ritiro del tesserino venatorio e allegato giallo alla licenza di caccia, si fa presente quanto segue:

  1. i cacciatori che hanno utilizzato la App Toscaccia nella passata stagione venatoria 2022/2023 e nella passata stagione venatoria non avevano ritirato  il tesserino cartaceo, possono continuare a utilizzare la App per la stagione venatoria 2023/2024, a partire dalla pre-apertura, senza la necessità di recarsi in Comune per ritirare il cartaceo;
  2. i cacciatori che hanno utilizzato la App Toscaccia nella passata stagione venatoria, ma che avevano ritirato il tesserino cartaceo, non sono tenuti alla riconsegna dello stesso al Comune e conseguentemente possono continuare a utilizzare la App per la stagione venatoria 2023/2024, a partire dalla pre-apertura.
    Per “utilizzo” nella passata stagione venatoria (2022/2023) si intende aver inserito tutte le annotazioni sulla App almeno a partire dal mese di ottobre 2022.
    Tali cacciatori non sono tenuti al ritiro del tesserino venatorio cartaceo per la prossima stagione 2023/2024;
  3. i cacciatori che intendono iniziare ad utilizzare la App a partire dalla stagione venatoria 2023/2024, debbono scaricare la App ed effettuare la registrazione inserendo il proprio codice cacciatore, il codice fiscale e numero telefonico cellulare. Non è necessario mettere il “numero del tesserino” o utilizzare il QR code presente sul tesserino cartaceo, quindi non è necessario ritirare presso il Comune il nuovo tesserino venatorio cartaceo. Tali cacciatori debbono comunque riconsegnare il tesserino venatorio cartaceo della passata stagione 2022/2023 se lo hanno utilizzato.
  4. I neo abilitati all’esercizio venatorio (nuovi cacciatori) che intendono iniziare ad utilizzare la App a partire dalla stagione venatoria 2023/2024, dovranno andare nel Comune di Residenza per ricevere il codice cacciatore e l’allegato giallo, previa esibizione della nuova licenza di caccia. Dovranno poi contattare il servizio di supporto per l’attivazione del tesserino digitale (http://supporto.toscaccia.it/supporto)
  5. I cacciatori che hanno ritirato il tesserino venatorio cartaceo per la stagione venatoria 2023/2024, hanno tempo fino al 16 settembre 2023 per passare al tesserino venatorio digitale. Possono registrarsi o tramite il QR code presente sul tesserino venatorio cartaceo o inserendo il proprio codice cacciatore, codice fiscale e numero di cellulare.
    Nel caso di tesserino non precompilato (in bianco) possono contattare il servizio di supporto per l’attivazione del tesserino digitale (http://supporto.toscaccia.it/supporto)

Calendario venatorio stagione 2023/2024https://www.regione.toscana.it/-/stagione-venatoria-2023-2024

Ultimo aggiornamento: 17/10/2023, 08:43

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Preferenze cookie
Accetto
Rifiuto
Preferenze cookie
Informativa cookie
Cookie name Active

Informativa sui Cookie

Un “cookie” è un piccolo file di testo creato sul computer dell'utente al momento in cui questo accede ad un determinato sito, con lo scopo di immagazzinare e trasportare informazioni. I cookie sono inviati da un server web (che è il computer sul quale è in esecuzione il sito web visitato) al browser dell'utente (Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome, ecc.) e memorizzati sul computer di quest'ultimo; vengono, quindi, re-inviati al sito web al momento delle visite successive. Nel corso della navigazione l’utente potrebbe ricevere sul suo terminale anche cookie di siti diversi (c.d. cookies di “terze parti”), impostati direttamente da gestori di detti siti web e utilizzati per le finalità e secondo le modalità da questi definiti.

Cookie del Titolare

Il sito utilizza solo cookie tecnici, rispetto ai quali, ai sensi dell'art. 122 del codice privacy e del Provvedimento del Garante dell’8 maggio 2014, non è richiesto alcun consenso da parte dell'interessato. Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito. I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.  

Disabilitazione dei cookie

Fermo restando quanto sopra indicato in ordine ai cookie strettamente necessari alla navigazione, l’utente può eliminare gli altri cookie direttamente tramite il proprio browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. L’utente può ottenere istruzioni specifiche attraverso i link sottostanti.
Salva impostazioni
Preferenze cookie